Il tuo carrello (0)
Cosa visitare in 3 giorni a Madrid | My Style Bags
Cosa visitare in 3 giorni a Madrid | My Style Bags

Cosa visitare in 3 giorni a Madrid

Capitale spagnola della movida, della gastronomia, della socializzazione, dei musei e del design, Madrid è una città ricca di attrazioni spettacolari e lussuose, capace di offrire ai suoi visitatori esperienze davvero uniche.

Capitale spagnola della movida, della gastronomia, della socializzazione, dei musei e del design, Madrid è una città ricca di attrazioni spettacolari e lussuose, capace di offrire ai suoi visitatori esperienze davvero uniche.
Puoi iniziare i tuoi 3 giorni a Madrid col passeggiare tra le vie del suo vivace centro storico, visitando i suoi celebri musei, i mercati tradizionali e i suoi parchi.
Oppure puoi sederti a tavola in una delle tante taverne o bar della città, per apprezzare le ampie varietà di tapas e patatas bravas o degustare gli ottimi vini spagnoli.
Tra le tante attrazioni turistiche da vedere, ti svelerò le mete imperdibili.

Madrid insolita
Prima di visitare il vivace centro storico, ti consiglio di iniziare la tua visita di Madrid con il Templo de Debod, un antico tempio egizio trasportato in Spagna, su un colle nel Parque del Oeste nella parte occidentale della città.
Per evitare che venisse sommerso dalle acque nella costruzione della diga di Assuan negli anni ’60, il governo egiziano decise di donarlo alla Spagna in segno di gratitudine per l’aiuto fornito nella salvaguardia dei tesori archeologici durante la costruzione della diga.
Oggi è uno dei monumenti più suggestivi della città e se riesci, vai all’ora del tramonto, dove puoi ammirare una splendida vista dalla terrazza del tempio.
Un altro luogo insolito da vedere durante il tuo weekend a Madrid è il giardino tropicale nella vecchia stazione ferroviaria di Atocha, nel centro città. È uno dei giardini botanici più insoliti e affascinanti del mondo, e rappresenta una sorprendente fusione tra la natura e l’architettura.
L’imponente struttura di ferro e vetro della vecchia stazione adesso ospita più di 7.000 piante provenienti da diverse parti del mondo, principalmente dai climi tropicali e subtropicali. Un percorso travolgente tra ponti sospesi, laghetti con pesci e una cascata.
Nell’enorme serra centrale, alta oltre 25 metri, ci sono le piante più imponenti e spettacolari. Apprezzo molto questa fusione tra natura e architettura in un edificio a cui è stata data una nuova vita.
E per rendere ancor più unico il tuo tour dei luoghi insoliti, ricorda di cenare al ristorante Amazonico nel quartiere di Salamanca. Il locale ha un design tropicale con un’atmosfera vibrante dove gustare una cucina fusion ispirata all’America Latina, con piatti come ceviche, pesce alla griglia e cocktail esotici.

Madrid e il centro storico
Tornando verso il centro di Madrid, è arrivato il momento di scoprire Plaza Mayor, la piazza principale della città. Plaza Mayor è un luogo vibrante circondato da edifici storici con arcate e balconi. La piazza è rettangolare e tutte le vie che vi confluiscono sono associate a un mestiere. È un ottimo posto per godersi un caffè all’aperto o per assaggiare la cucina tradizionale spagnola in uno dei ristoranti della piazza.
Anche Puerta del Sol è considerato uno dei luoghi più emblematici di Madrid. Brulicante di vita ad ogni ora del giorno e della notte, è anche chiamata chilometro zero in quanto rappresenta il km 0 della rete stradale spagnola. In questa piazza c’è l’orologio che regola l’ora per l’intera Spagna e la statua dell’orso e il corbezzolo che simboleggia la fertilità della terra e l’aristocrazia cittadina.
Prima di lasciare la Puerta del Sol, ti consiglio un break goloso alla Chocolatería San Ginés, storico caffè famoso per i suoi churros con cioccolata calda densa.
Se stai cercando una struttura particolare dove alloggiare, ho quella che fa per te. Mi riferisco al Palacio de los Duques Gran Meliá in Cuesta Santo Domingo, situato in un palazzo ottocentesco con un rigoglioso giardino privato. Questo hotel vanta un design d’interni ispirato alle famose opere di Diego Velázquez e ha una piscina stagionale all’ultimo piano con vista panoramica sulla città.
Una struttura davvero esclusiva, per un soggiorno indimenticabile dove lasciare i tuoi comodi e lussuosi borsoni da viaggio al deposito bagagli, così da poter continuare a esplorare la città e godere delle sue infinite bellezze.
Sempre nel centro di Madrid, se vuoi avere un assaggio di come vivono i regnanti, puoi visitare le maestose sale del Palazzo Reale, residenza ufficiale dei sovrani spagnoli. Qui è possibile ammirare gli arredi regali e passeggiare nei bellissimi giardini circostanti.
Visitare Madrid significa anche perdersi a piedi nelle vie del centro storico.
Tra queste ti troverai più volte nella Gran Via, conosciuta come la “Broadway spagnola”.
Gran Via è una delle strade principali di Madrid, ricca di teatri, negozi, ristoranti e vita notturna. È un luogo perfetto per fare una passeggiata, fare shopping e godersi l’energia della città.
Rimanendo sulla Gran Via, ti suggerisco una sosta al Vinitus, ristorante elegante dove si possono gustare numerose tapas creative e tradizionali da accompagnare a un’ottima selezione di vini.
Quando si pensa a Madrid, il nostro immaginario evoca il flamenco. La tua serata deve prevedere uno spettacolo al locale Cardamomo dove parte della storia di Spagna viene raccontata attraverso il ritmo e la passione con cui ballerini e musicisti trasmettono forti emozioni.

Madrid culturale
Durante il tuo week end a Madrid, ti consiglio di visitare alcuni dei musei più famosi del mondo. Tra questi il museo del Prado che vanta un’ampia collezione di opere d’arte spagnole, italiane e olandesi, tra cui capolavori di artisti come Velázquez, Goya e El Greco.
Se sei appassionato d’arte moderna, non puoi perderti il museo Reina Sofia che ospita la famosa opera di Picasso “Guernica“, oltre ad altre opere significative del XX secolo.
Per una visita originale e curiosa c’è anche il museo del Jamón dedicato al prosciutto spagnolo, dove puoi imparare tutto sulla tradizione del jamón, vedere esposizioni di attrezzature e strumenti utilizzati nella produzione e, naturalmente, assaggiare diverse varietà di affettato.
Un altro museo curioso è il museo del Turron per scoprire la storia e la produzione del turron, un dolce spagnolo a base di mandorle e miele, e acquistare diverse varietà per portarle a casa.
Dopo tutti questi musei ti consiglio di riposare al Parco del Retiro, un’oasi verde nel cuore di Madrid, dove puoi fare una passeggiata rilassante, noleggiare una barca per navigare nel suo lago centrale oppure scattare foto al famoso monumento di Alfonso XII o al Palazzo di Cristallo.

Madrid autentica
Nei tuoi 3 giorni a Madrid, non puoi perderti la visita ai mercati che, oltre a essere il tempio della gastronomia madrilena, sono luoghi affascinanti per fare acquisti e immergersi nell’atmosfera vivace e autentica.
Il Mercato di San Miguel colpisce per l’elegante struttura in ferro risalente ai primi anni del XX secolo ed è un luogo ideale per assaggiare le delizie culinarie spagnole: dal prosciutto iberico ai frutti di mare della Galizia, passando per i formaggi più prelibati di Asturias e Paesi Baschi.
Il mercato attrae ogni anno circa 10 milioni di visitatori.
Nel quartiere di Malasaña c’è il Mercado de San Ildefonso, un mercato gourmet che offre una vasta selezione di cibo di strada, tapas e bevande. È un luogo vivace, perfetto per gustare una varietà di sapori in un ambiente informale.
Ti consiglio anche di visitare Platea Madrid nella zona di Salamanca. È uno spazio gastronomico all’interno di un teatro ristrutturato di 3 piani che ha mantenuto El Escenario, il palco sul quale si svolgono numerose performance musicali ed eventi culturali.
Mi piacciono molto i vecchi edifici che mantengono le strutture originarie riqualificate con dettagli che richiamano gli ambienti industriali.
La sorpresa di questo ex teatro è il ristorante Canalla Bistrot dove i tavoli si trovano in quello che era il balcone del teatro. La location è davvero unica, e mantiene la missione originaria dell’edificio per far divertire lo spettatore. Infatti, puoi gustare un’ottima cena preparata da chef stellati, e ammirare lo spettacolo sul palco in un’atmosfera vivace e divertente.
Durante i tuoi 3 giorni nella capitale spagnola, ricorda di recarti nello store di My Style Bags, in Calle Claudio Coello n. 16, dove potrai ammirare la nuova deliziosa collezione di borse da viaggio, chic e personalizzabili perfette per ogni weekend.
Madrid è una città cosmopolita, che ha molto da offrire dal punto di vista storico, culturale e paesaggistico.
Una meta perfetta per trascorrere un weekend, divertirsi con stile e godere di un’ampia offerta gastronomica. Prepara le valigie dunque: Madrid la aspetta!

Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!

Grazie per l'iscrizione