Il tuo carrello (0)
Cosa visitare in un weekend a Venezia | My Style Bags
Cosa visitare in un weekend a Venezia | My Style Bags

Cosa visitare in un weekend a Venezia

Maestosi palazzi, ponti centenari, vicoli acciottolati, stretti canali e un labirinto di isole spettacolari. Venezia è tutto questo. Senza tempo e sospesa nell’acqua, Venezia è la città romantica per eccellenza, dove trascorrere un weekend indimenticabile, tra l’odore del mare e il rumore dell’acqua solcata dalle gondole.

Maestosi palazzi, ponti centenari, vicoli acciottolati, stretti canali e un labirinto di isole spettacolari. Venezia è tutto questo. Senza tempo e sospesa nell’acqua, Venezia è la città romantica per eccellenza, dove trascorrere un weekend indimenticabile, tra l’odore del mare e il rumore dell’acqua solcata dalle gondole.
Dal vaporetto ai tour organizzati, dai percorsi con audio guida agli itinerari tematici, hai tante possibilità per visitare Venezia.
Io ti consiglio di camminare tra le sue calli, attraversare le decine di ponti e passeggiare tra i suoi campi, lasciandoti guidare dalla bellezza.
Se è la tua prima volta nel capoluogo veneto, non puoi perderti i luoghi più belli della città. Eccone alcuni che ti consiglio di visitare in un weekend a Venezia.

Piazza San Marco
Tra i tanti luoghi meravigliosi che raccontano la storia di Venezia, piazza San Marco è a mio parere il primo da visitare. Oltre a essere una delle piazze più belle del mondo, è considerata il salotto d’Europa e una testimonianza vivente dell’eleganza e della grandiosità dell’antica Repubblica di Venezia.
Scenografica da ogni angolo, piazza San Marco ospita la maestosa Basilica di San Marco con le sue cupole orientaleggianti. Se hai voglia di visitare anche l’interno, rimarrai colpito dai bellissimi mosaici bizantini, realizzati con tessere di marmo per ornare il pavimento.
E se ti trovi qui al momento del tramonto, potrai ammirare come l’oro dei mosaici si riempia di una splendida luce.
La visita alla Torre dell’orologio è un’altra attrazione imperdibile di piazza San Marco.
Posizionata alla fine del 1500 all’ingresso della principale arteria commerciale della città, la torre è un capolavoro di bellezza.
Il quadrante in oro e smalto blu indica ora, giorno, fasi lunari e segni dello zodiaco.
Pensa che questo orologio scandisce ore e minuti da cinquecento anni.
Sulla terrazza della torre, le statue dei Mori battono puntualmente i rintocchi per ricordarci il passare del tempo.
Qui potrai godere di una vista panoramica mozzafiato di Venezia.
Non puoi lasciare piazza San Marco senza prima fermarti al Caffè Florian, il caffè più antico del mondo, datato 1720.
È una location piena di storia, che ti avvolge all’interno per l’eleganza, per gli affreschi, per gli arredi e all’esterno per la vista di una piazza che non ci si stanca mai di guardare.
Ti consiglio di gustare il superlativo caffè impero, in compagnia della musica di un’orchestra che suona dal vivo, rendendo magico questo momento.
E per un soggiorno con tutti i comfort in questa zona, ti suggerisco una suite al Gritti Palace, affacciato sul Canal Grande.
Questo palazzo nobiliare è un luogo d’arte e di eleganza, che è riuscito a conservare l’atmosfera familiare e intima di una residenza privata, con una delle viste più spettacolari sulla laguna della città.
Fatto il check-in e lasciati in camera i tuoi eleganti e pratici borsoni da viaggio, puoi farti trasportare in un’esperienza culinaria sofisticata, cenando a Lineadombra, nel quartiere Dorsoduro, location splendida con terrazza sul Canal Grande, dove gustare piatti di una cucina elegante e raffinata.
Ti sembrerà di essere sospeso nell’acqua nell’incanto di Venezia.

Il Canal Grande
Per visitare bene Venezia è indispensabile una gita sul Canal Grande, l’arteria principale della città, a bordo del vaporetto.
Questo canale è lungo quattro chilometri e divide in due il centro storico della città, e per tutti i veneziani è semplicemente il Canalazzo.
A tratti molto profondo, il canale ha la forma di una “S” rovesciata, che va dall’innesto del ponte della Libertà al bacino di San Marco.
Puoi anche passeggiare lungo il canale ammirando i magnifici palazzi, le chiese e le ville storiche. Per me è la via più bella di Venezia.
Il canale è famoso anche per i suoi 4 ponti. Tra questi, il ponte di Rialto è il più imponente e importante.
Dopo quasi quattro secoli di ponti in legno costruiti per dare a tutta la cittadinanza l’accesso al mercato di Rialto, nel 1551 si decise di erigere una notevole opera in muratura. La struttura presenta tre corridoi separati da due file di negozi ed è completamente coperta da portici.
Sul ponte di Rialto troverai bellissimi negozi e potrai godere di una delle migliori viste di Venezia e del Canal Grande.
E visto che sei qui, ti consiglio uno spuntino alla famosa Cantina Do Mori, il più antico locale veneziano, dove gustare cicchetti, bruschette, polpette e polenta di pesce.
Tra mura antiche e pentole di rame, potrai sederti su alti sgabelli o nello spazio allestito all’aperto, a pochi metri da Rialto e dal mercato del pesce.
Un’altra attrazione che ti suggerisco di vedere durante il tuo weekend a Venezia è il ponte dei Sospiri.
Situato in posizione tale da affacciarsi sul Rio di Palazzo, questo ponte in pietra collega il Palazzo Ducale al Palazzo delle Prigioni ed è diventato uno dei luoghi più emblematici di Venezia.
Il nome attribuitogli deriva dal lungo sospiro che i prigionieri facevano nell’attraversarlo, consapevoli che quella sarebbe stata l’ultima volta che avrebbero visto il mondo esterno.
Non si può dire di aver visitato davvero Venezia senza aver fatto un giro in gondola, il mezzo di trasporto per antonomasia della città.
Simbolo di eleganza, tradizione e scoperta, la gondola ti permetterà di ammirare, da una visuale inedita, maestosi capolavori architettonici affacciati sull’acqua e scorci suggestivi.
Se riesci, fai il giro nel tardo pomeriggio, quando, mentre il sole tramonta gradualmente sulla città, tu ammiri il Canal Grande che cambia colore, facendoti cullare dal dondolio dell’acqua.
Se sei alla ricerca di un locale creativo per una cena particolare, ti suggerisco Zanze XVI a Santa Croce.
Oltre ad aver vinto una puntata del programma 4 Ristoranti condotto da Alessandro Borghese, questo ristorante offre una cucina innovativa, con menù a sorpresa, in cui c’è sempre un piatto tradizionale veneziano rivisitato.

Murano e Burano
Durante il tuo weekend a Venezia, ti consiglio di esplorare Murano e Burano, le affascinanti isole nella laguna, famose in tutto il mondo per le loro tradizioni artigianali uniche e la bellezza del loro ambiente.
Con un viaggio di circa 40 minuti da Venezia a bordo del vaporetto, raggiungerai Murano, rinomata per la produzione di vetro soffiato. Qui, le abili mani degli artigiani hanno perfezionato l’arte della lavorazione del vetro per secoli, trasformandola in vere opere d’arte, che hanno reso celebre questa piccola isola.
Passeggiando per le strette vie, potrai ammirare atelier e botteghe dove il vetro viene plasmato con maestria in splendidi gioielli, sculture e oggetti decorativi.
Potrai assistere a dimostrazioni dal vivo e acquistare autentici e preziosi souvenir veneziani, o anche solo ammirare la bellezza e la creatività dei maestri vetrai.
Dopo aver esplorato Murano, riprendi il vaporetto e dirigiti verso l’incantevole isola di Burano.
Questa isola colorata è come un quadro vivente, con le sue case dipinte con colori vivaci, che sembrano provenire da una tavolozza di un artista.
Si narra che le sue case siano colorate per aiutare i pescatori a trovare la propria abitazione durante le giornate di nebbia. Ogni casa ha il suo colore unico e accattivante, e la loro disposizione lungo i canali crea uno spettacolo cromatico senza eguali.
Burano è anche famosa per i merletti, un’arte antica tramandata di generazione in generazione. Potrai ammirare le abili artigiane intente a creare delicati capolavori di pizzo e magari portare a casa un pezzo di questa tradizione intramontabile.
Camminare per Burano è come essere immersi in un mondo fiabesco, dove il tempo sembra essersi fermato e la bellezza è ovunque tu guardi. Le stradine tortuose, i canali tranquilli e i ponticelli creano un’atmosfera rilassante e romantica.
E per rendere ancor più unico il tuo tour di Burano, ti suggerisco di prenotare un tavolo presso la Trattoria Gatto Nero, dove puoi gustare le specialità veneziane incredibili: moeche fritte, canocchie e tagliolini con la granseola, serviti sui tavolini affacciati sul canale.
La tua vacanza nel capoluogo veneto è quasi giunta al termine. È arrivata l’ora di riprendere il vaporetto e tornare nel centro di Venezia.
Prima di lasciare la città, ricorda di recarti nello store di My Style Bags in Sestiere San Polo, 601, dove potrai ammirare la nuova deliziosa collezione di borse da viaggio.

Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter per uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto!

Grazie per l'iscrizione